Come associarsi

Chi può associarsi

Possono diventare soci le persone con Sindrome di Down maggiorenni, i genitori (anche adottivi), fratelli, sorelle, parenti entro il IV grado e tutori di persone con SD (SOCI ORDINARI), e tutti coloro che, pur non essendo direttamente coinvolti, condividono gli scopi e le attività dell’AIPD e che si impegnano con continuità a prestare la propria opera volontaria e gratuita al servizio dell’AIPD (SOCI COLLABORATORI).


Come si diventa socio

E' sufficiente compilare l'apposita domanda di iscrizione all'associazione,
scaricabile direttamente da questa pagina cliccando il link di tuo interesse:

Firmare l'informativa sul trattamento dei dati personali e la liberatoria per le immagini, 
da consegnare unitamente alla domanda di iscrizione.

Versare la quota associativa mediante bollettino postale o bonifico sul conto corrente postale dell'associazione: 

  • C/C Postale n. 63890297
  • Codice IBAN: IT20F0760111500000063890297